Tragico incidente a Spa, muore il pilota francese Hubert

314

Il pilota francese Anthoine Hubert, 22 anni, è morto in seguito al terribile incidente avvenuto nella prima gara di Formula 2 sul circuito di Spa, in Belgio, a margine del Gran Premio di F1 in programma domani. Lo hanno annunciato gli organizzatori dell’evento. Il 22enne Hubert, coinvolto nell’incidente insieme all’americano Juan Manuel Correa e il giapponese Marino Sato, è morto per le ferite riportate. Correa, anche lui portato in ospedale, ha riportato la frattura delle gambe. Miracolosamente illeso Sato, unico ad uscire dalla vettura sulle sue gambe dopo il terribile schianto. L’incidente è avvenuto su una delle parti più veloci del circuito belga, il Raidillon de l’Eau Rouge, dove la pista sale rapidamente dopo una discesa. A causa della gravità dell’incidente, con la macchina di Hubert letteralmente tagliata in due per la violenza dello scontro, gli organizzatori hanno vietato la trasmissione in tv delle drammatiche immagini.