Psg, Di Maria chiude le porte alla cessione: “Voglio la Champions a Parigi”

"A fine stagione sarei potuto andare via a parametro zero, avevo altre offerte ma ho deciso di rimanere per cercare di vincere la Champions”

322

Angel Di Maria chiude le porte al trasferimento e giura fedeltà al Psg. Non ci sarà l’Italia nel futuro del talento argentino, che a ottobre ha messo la firma sul rinnovo del contratto a quattro anno di distanza dal suo arrivo nella capitale francese. Per l’esterno l’obiettivo è solo uno: “Non me ne andrò finchè non vincerò la Champions qui”. Angel Di Maria ribadisce la convinzione della scelta fatta dopo l’addio a Manchester United e ribadita pochi mesi fa con la firma fino al 2023. “Se ho rinnovato, è perchè ho l’ambizione di vincerla qui – ha spiegato a ‘Canal Football Club’ – A fine stagione sarei potuto andare via a parametro zero, avevo altre offerte ma ho deciso di rimanere per cercare di vincere la Champions”. Il Paris Saint Germain in questa stagione è però già uscito dalla più importante competizione continentale. Dopo un girone di ferro, in cui i suoi gol sono stati determinanti per staccare il pass fermando il Napoli, Di Maria e compagni sono usciti agli ottavi di finale dopo la rimonta clamorosa proprio del Manchester United al Parco dei Principi. Il Psg potrà riprovarci nella prossima stagione visto il primo posto già largamente blindato il campionato, per farlo potrà partire dalla certezza di Di Maria all’interno del progetto tecnico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here