Nuoto, l’Italia splende ai Mondiali in Corea del Sud: Paltrinieri e Pellegrini d’oro
Giornata trionfale per l’Italia ai Mondiali di nuoto in Corea del Sud, a Gwangju. In pochi minuti dalle 13 alle 14 italiane la piscina si è colorata due volte d’azzurro grazie a Gregorio Paltrinieri, splendido re degli 800, e Federica Pellegrini, infinita regina dei 200 stile libero. Una doppietta da brividi aperta dal carpigiano, assoluto dominatore della gara dal primo all’ultimo metro. Subito in testa a dettare il ritmo, Paltrinieri ha chiuso in 7’39″27 davanti al danese Henrik Christiansen (argento in 7’41″28) e el francese David Aubry (bronzo in 7’42″08) conquistando il primo oro iridato sulla distanza dopo l’argento del 2015 e il bronzo del 2017.