Mihajlovic in lacrime: «Ho la leucemia, ma vincerò questa sfida per chi mi ama»

245

“La malattia e’ in fase acuta e aggressiva ma attaccabile, ci vorra’ del tempo ma si guarisce”. Lo ha detto l’allenatore del Bologna, Sinisa Mihajlovic, dopo aver annunciato in conferenza stampa di avere la leucemia. “Io non gioco mai per non perdere, senno’ perdo: cosi’ nel calcio, cosi’ nella vita. Battero’ la leucemia, e lo faro’ per mia moglie, per la mia famiglia, per chi mi vuole bene”: Sinisa Mihajlovic non ha trattenuto le lacrime, dopo aver annunciato da Casteldebole di avere la leucemia. “E’ una forma attaccabile, si puo’ guarire – ha detto il tecnico del Bologna – E io la battero’. Ma ho bisogno dell’aiuto di tutti quelli che mi vogliono bene”. “Sinisa Mihajlovic resta l’allenatore del Bologna: sconfiggera’ la malattia”, cosi’ il dirigente sportivo del Bologna, Walter Sabatini, durante la conferenza stampa a Casteldebole.