Addio all’ex pallavolista De Biasi, lottava da 5 anni contro la leucemia

177

Per cinque anni ha lottato contro la leucemia e alla fine si è dovuta arrendere: morta la notte scorsa Federica De Biasi a Santa Giustina in Colle, in provincia di Padova. La 32enne è stata pallavolista prima alla squadra di Fratte e poi nel Loreggia Volley. Chicca, così la chiamavano gli amici, lascia nella diperazione le tre sorella Valeria, Greta e Aurora, oltre ai genitori Mariarosa e Gastone. La giovane donna ha lottato cinque anni contro la malattia al sistema linfatico. La pallavolista in passato aveva anche tentato cure alternative, ma poi le aveva abbandonate. Federica De Biasi avrebbe compiuto 33 anni il prossimo 24 Agosto.

La leucemia, raccontano i genitori, si era manifestata nel dicembre 2014, si legge nel necrologio pubblicato da Il Mattino di Padova, con un intenso prurito. Poi, Federica De Biasi si era rivolta a un dermatologo e da qui la scoperta della malattia e le cure oncologiche, sospese nel tentativo di trovare cure alternative e poi riprese con più forza. La leucemia, tuttavia, l’ha gravemente debilitata fino alla morte avvenuta venerdì mattina.