Divari tra uomo e donne sul lavoro anche a causa del coronavirus.La pandemia di coronavirus potrebbe compromettere i progressi compiuti dalle donne negli ultimi tre decenni per ridurre il divario economico tra loro e gli uomini. È quanto sottolinea il Fondo Monetario Internazionale secondo il quale è fondamentale che i responsabili politici “prendano provvedimenti per limitare gli effetti negativi della pandemia sulle donne”.