Dal 2026 stop treni con toilette a scarico aperto

264

Progressiva sostituzione, fino alla definitiva eliminazione, dal 2026 dei treni in circolazione con toilette a scarico aperto. Lo prevede un emendamento al dl fisco approvato dalla Commissione Finanze della Camera. Nello specifico, con questo obiettivo il numero dei veicoli circolanti con toilette a circuito aperto per ciascuna impresa ferroviaria non puo’ eccedere al 31 dicembre di ciascuna annualita’ le seguenti consistenze: 2021 il 40% dei veicoli circolanti; 2022 il 30%; 2023 il 20% e del 10% nel 2024.