Ambiente, il 94% degli italiani vuole dire addio alle bottiglie di plastica

38

Il 94% degli italiani intende smettere di utilizzare le bottiglie di plastica e il 66% lo ha gia’ fatto. A rilevarlo e’ la seconda edizione dell’Indagine sul Clima, condotta dalla Banca europea per gli investimenti (Bei), secondo cui l’Italia e’ al primo posto in Europa su questo aspetto, insieme alla Spagna, al Portogallo e a Malta. L’indagine – svolta in partenariato con la Bva, societa’ di consulenza specializzata in ricerche di mercato – e’ un indicatore di come i cittadini percepiscono il fenomeno dei cambiamenti climatici nell’Unione europea, negli Stati Uniti d’America e in Cina. Paragonati al resto d’Europa, gli italiani dicono nel complesso di essere disposti a fare di piu’ per adeguare il loro stile di vita nel segno della prevenzione ai cambiamenti climatici. Secondo la ricerca, infatti, il 93% degli italiani dice di avere l’intenzione di acquistare piu’ prodotti alimentari locali, e il 48% gia’ lo fa. Sul fronte delle vacanze, inoltre, il 77% degli italiani afferma di programmare meno spostamenti in aereo per contribuire a contrastare il fenomeno dei cambiamenti climatici, e il 30% gia’ lo fa.

Nel dettaglio, ecco i principali risultati dell’indagine sulle sei diverse tipologie di azioni considerate. – PRODOTTI ALIMENTARI La sostenibilita’ in materia alimentare e’ al centro dell’impegno dei cittadini italiani. Il 93% cerca attivamente di comprare piu’ prodotti locali e stagionali e il 48% lo fa gia’ sistematicamente. Gli italiani si dicono anche pronti a modificare la loro alimentazione: il 73% ha ridotto il consumo di carne rossa. Vi e’ in ogni caso una discrepanza tra le fasce di eta’ piu’ giovani e quelle piu’ anziane: rispetto ai piu’ giovani, gli italiani piu’ anziani si impegnano di piu’ ad acquistare unicamente prodotti alimentari locali. – RIFIUTI Il 97% degli italiani non usa piu’ prodotti in plastica, o almeno ne ha ridotto il consumo. Piu’ in particolare, il 94% degli italiani dice di avere l’intenzione di smettere di comprare le bottiglie di plastica, il 96% ha intenzione di comprare meno prodotti imballati con la plastica. Le donne, rispetto agli uomini, sembrano essere piu’ propense a limitare il consumo della plastica: il 65% delle italiane dice di aver smesso di utilizzare i sacchetti di plastica per la spesa rispetto al 55% degli uomini. – TRASPORTI Quando si tratta di optare per mezzi di trasporto piu’ ecocompatibili, il 69% degli italiani dice di scegliere di camminare oppure di prendere la bicicletta per gli spostamenti giornalieri. Solo il 54% sceglie di usare i trasporti pubblici, percentuale che e’ inferiore alla media europea (64%).