Sconto a chi paga con carte di credito o bancomat idraulico e parrucchiere

290

Cambia il meccanismo di “cashback” immaginato per premiare chi fa acquisti con sistemi di pagamento tracciabili: per incentivare la moneta elettronica sul tavolo della prossima manovra ci sarebbe l’idea di introdurre il contrasto di interessi, con una nuova detrazione su una serie di nuove spese, dall’idraulico al parrucchiere, al ristorante, quelle insomma a più rischio di evasione, di cui beneficerà solo chi fa pagamenti tracciabili. Si sta ancora riflettendo se la detrazione sarà al 10% o al 19% come gli altri sconti fiscali. Si valuta anche l’ipotesi di legare tutte le attuali detrazioni (dai funerali allo sport dei figli) ai pagamenti elettronici.