Salvini: “Tasse su merendine e bibite? Siamo su Scherzi a Parte”

244

“Dopo il governo del tradimento siamo al governo di Scherzi a Parte. Prima vanno a casa e meglio e'”. Lo dice Matteo Salvini riferendosi all’ipotesi di una tassa sulle merendine e bibite gassate. “Follia e malattia. Una tassa sulle merendine e le bibite gassate: occhio ai pericolosi detentori di spuma nera e bianca, gazosa e aranciata e di merendine. Vedo gia’ perquisizioni negli zainetti dei bimbi a scuola. E’ surreale che si pensi a queste misure. Pensate in che mani siamo. Mi arrendo…”, conclude.