Pronti 50 milioni per incentivi alla produzione di mascherine

337

Al fine di assicurare la produzione e la fornitura di dispositivi medici e dispositivi di protezione individuale e a condizioni di mercato”, vista la loro attuale “inadeguata disponibilità”, Invitalia “è autorizzata a erogare finanziamenti mediante contributi a fondo perduto e in conto gestione, nonché finanziamenti agevolati, alle imprese produttrici di tali dispositivi” per un ammontare di 50 milioni. Lo prevede la bozza del decreto sulla sanità. Inoltre “la tempestiva acquisizione dei dispositivi di protezione individuale e medicali”, la Protezione civile “è autorizzata all’apertura di apposito conto corrente bancario per consentire la celere regolazione delle transazioni che richiedono il pagamento immediato o anticipato delle forniture”.