‘Ndrangheta in Valle D’Aosta, si dimette il presidente Fosson

279

Il presidente della Regione Valle d’Aosta, Antonio Fosson, si dimette ed è in procinto di spiegare la sua decisione in una conferenza stampa a Palazzo Regionale ad Aosta. Lo avrebbe deciso al termine di una riunione di maggioranza convocata a seguito degli avvisi di garanzia inviati dalla Dda in merito all’inchiesta sul condizionamento delle elezioni regionali del 2018 in Valle d’Aosta da parte della ‘ndrangheta.