L’Ue: “La pandemia spinge la produttività, +1% l’anno”

164

“La pandemia ha accelerato i trend in corso ad un passo che mai avremmo immaginato”, e “se capitalizziamo questo momento, può accelerare la crescita della produttività del lavoro di 1% all’anno entro il 2024, più del doppio raggiunto dopo la grande crisi finanziaria”: lo ha detto la presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde, parlando al Bussels economic forum. “Nel 2022 ci sono possibilità per la nostra economia che nel 2019 sarebbero sembrate lontane almeno un decennio.

L’Europa da tanto voleva diventare più sostenibile e produttiva, e ora ha la vera opportunità di farlo”, ha aggiunto.