Gentiloni: dopo crollo del Pil impossibile una rapida ripresa

208

“Questa idea di una recessione a forma di V (un crollo del Pil seguito da una rapida ripresa, ndr) che si può vedere nel primo semestre del 2020 è ora completamente impossibile. Non abbiamo analisi precedenti sull’impatto di un così ampio lockdown nelle grandi economie”: lo ha detto il commissario agli Affari economici Paolo Gentiloni in un’intervista al Financial Times. “Non dobbiamo solo rassicurare i mercati”, ha detto, “ma dare alla Ue la forza di rilanciare l’economia”.