Fatture false, i genitori di Renzi condannati ad un anno e 9 mesi

171

Condannati i genitori di Matteo Renzi. Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori dell’ex premier, sono stati condannati a un anno e nove mesi di reclusione dal giudice di Firenze Fabio Gugliotta al processo per due fatture false che li vedeva imputati insieme all’imprenditore Luigi D’agostino.

Quest’ultimo è stato a sua volta condannato, a due anni di reclusione. Il pm Christine von Borries nella sua requisitoria odierna aveva chiesto per i genitori di Renzi una condanna a un anno e nove mesi, e a due anni e tre mesi per D’agostino.