Ex Ilva, Conte agli operai: “Non ho la soluzione in tasca”

197

La soluzione della crisi ex Ilva “non ce l’ho in tasca, non sono un venditore di fumo… non sono un superuomo, né un fenomeno. Se ci fosse stata la soluzione a portata di mano sarebbe stata già realizzata”. Così a Taranto il premier Giuseppe Conte dopo la visita agli stabilimenti Arcelor Mittal. “In questo momento il dato di fatto è che Mittal restituisce la fabbrica”, ha detto incontrando gli operai a Taranto, senza nascondere le difficoltà del momento, ma ricordando che è aperto 24 ore su 24 un gabinetto di crisi sulla vicenda. “Nei prossimi giorni vedremo come andrà la situazione, non ho pronta una soluzione ma qualsiasi situazione può diventare anche una opportunità”, sottolinea il premier. Sullo scudo penale “non rispondo… dello scudo penale” per Arcelor Mittal “a me non importa nulla”.