Dadone: “La Pa è entrata in una nuova fase”

439

“Voglio dimostrare nei fatti che il pubblico impiego è entrato in una nuova fase fatta di confronto e dialogo, ma anche di merito, disciplina e qualità. Una nuova fase che richiede tempo, perché non si possono disinnescare norme e regole stratificate da oltre 10 anni in appena cinque mesi. Il lavoro pubblico ha e avrà sempre da me tutto l’impegno e l’attenzione che merita”. Lo assicura la ministra della Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone, in post su Facebook in cui fornisce un aggiornamento di oggi sull’anticipo del Tfs inquadrando l’intera questione.