Conte alla camera per la fiducia: “Il lavoro primo obiettivo”

182

“Vogliamo offrire loro, come a tutti gli altri lavoratori, opportunita’ di lavoro, salari adeguati e condizioni di vita degne di un Paese civile, di un Paese che, fin dal 1948, ha sancito, nella propria Carta fondamentale, il diritto del lavoratore a un’esistenza libera e dignitosa. Dobbiamo percio’ rimuovere gli ostacoli che si frappongono al raggiungimento di questo primario obiettivo e che – purtroppo – sono riconducibili alle piu’ varie cause”Lo ha detto il premier Giuseppe Conte intervenendo in Aula.