Busta paga, ecco il decreto sul cuneo fiscale

336

Il decreto sul taglio del cuneo fiscale “è pronto” e dovrebbe essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale “già domani”. Così il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri a ‘L’aria che tira’ su La7. Nel ricordare che la misura, da luglio, aumenta i soldi in busta paga a 4 milioni e 200mila dipendenti, il ministro rileva: “Un intervento limitato ma non indifferente”.

“Non intendiamo aumentare l’Iva” sottolinea poi il ministro. “Sulla questione dell’Iva ci sono due aspetti diversi: uno è la rimodulazione interna, e ci sono dei prodotti che meriterebbero aliquote più basse, come abbiamo fatto in manovra per gli assorbenti green, quindi ci sono spazi per rendere l’Iva più equa. Altro invece è decidere se spostare il carico fiscale sull’Iva e non vogliamo concentrarci su questo aspetto” spiega Gualtieri. Che ribadisce: “Quota 100 non può essere prolungata”.