Trump: “Pronti a reagire ad attacchi contro Riad”

179

Gli Usa sono “pronti e carichi” per reagire agli attacchi contro Riad: lo twitta il presidente americano Donald Trump, precisando di attendere la conferma sulle responsabilita’ e le valutazioni dell’Arabia Saudita. “Le forniture energetiche dell’Arabia Saudita sono state attaccate. C’e’ ragione di credere che conosciamo i colpevoli, siamo pronti e carichi in attesa della verifica, ma stiamo attendendo di sentire dal regno saudita chi ritiene sia la causa di questo attacco, e in base a quali condizioni procederemo”, ha scritto il tycoon. Finora Riad non ha puntato il dito contro nessuno in particolare, mentre il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha accusato l’Iran di essere dietro agli attacchi. Fonti dell’amministrazione Usa hanno riferito alla Cnn che probabilmente i raid sono partiti dall’Iran o dall’Iraq.