I deputato “pro-Brexit” girano le spalle durante l’inno europeo

219

Sfregio alla Ue a Strasburgo. Gli eurodeputati britannici del Brexit Party, la formazione di Nigel Farage, sono rimasti seduti o hanno voltato le spalle durante l’esecuzione dell’inno europeo che ha aperto la sessione inaugurale del nuovo Parlamento. A rimanere seduti anche alcuni parlamentari francesi del gruppo sovranista Identità e democrazia, di cui fa parte la Lega. La protesta sull’inno europeo dei 29 eurodeputati britannici, eletti nell’attesa che il Regno Unito esca dall’Ue a causa della Brexit, non è la prima nella storia del Parlamento europeo. Nel 2014 gli eurodeputati del partito di Nigel Farage voltarono le spalle durante l’esecuzione dell’inno europeo di Beethoven in una plateale protesta anti-europea. Era il primo luglio del 2014 quando alla prima sessione plenaria dell’ottava legislatura dell’eurocamera l’Ukip inscenò la protesta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here