Guerra dei dazi, Cina e Usa si tendono la mano: incontro a ottobre

I capi negoziatori hanno concordato di "prendere azioni congiunte per creare un contesto favorevole per le consultazioni bilaterali"

226

I capi negoziatori di Cina e Usa hanno concordato di “prendere azioni congiunte per creare un contesto favorevole per le consultazioni bilaterali” e sbloccare lo stallo. Lo riporta il ministero del Commercio cinese, dando conto della telefonata tra il vicepremier cinese Liu He e il segretario al Tesoro americano, Steven Mnuchin. Le due parti hanno concordato di tenere il 13esimo round di colloqui agli inizi di ottobre a Washington.