Il presidente degli Usa Donald Trump ha detto che “molto probabilmente” sceglierà una donna come successore di Ruth Bader Ginsburg alla Corte Suprema.
Donald Trump potrebbe incontrare i papabili candidati a sostituire Ruth Bader Ginsburg già la prossima settimana. Lo riportano i media americani citando alcune fonti, secondo le quali il presidente avrebbe in mente tre opzioni. Si tratterebbe di Amy Coney Barrett, Barbara Lagoa e Amul Thapar. Ad accomunare i tre è la giovane età, il che significa che potrebbero sedere alla Corte Suprema per decenni.