Whirpool, il ministro: “Faremo la nostra parte per aumentare la produzione e fermare la chiusura”

186

“Se la Whirlpool ha necessita’ di strumenti di accompagnamento all’aumento della produzione, perche’ vogliono fare un prodotto che abbia piu’ mercato noi certamente faremo la nostra parte”. Cosi’ il ministro per lo Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, riferendosi all’incontro avuto ieri sera con una delegazione dei lavoratori dell’azienda che intende cedere lo stabilimento di Napoli. “Non e’ la prima volta che li incontro – aggiunge il ministro – e il nostro impegno e’ perche’ quel sito produttivo continui la sua attivita’. Non e’ pensabile che la Whirlpool ci dica che l’unica possibilita’ e’ la cessione del ramo d’azienda”. Rispetto al tavolo lo convocato per martedi’ prossimo, il ministro si dice “ottimista e fiducioso”.