Via libera alla cassa integrazione per lavoratori Ilva e Blutec

L'atto fa sì che non ci sia alcuna interruzione degli ammortizzatori sociali per gli interessati

251

La direzione generale Ammortizzatori sociali del ministero del Lavoro ha autorizzato la cassa integrazione per i lavoratori Ilva in amministrazione straordinaria (dall’1 gennaio al 31 dicembre 2020) e per quelli di Blutec (dal 18 ottobre 2019 al 17 ottobre 2020). “L’atto firmato dal direttore Generale degli ammortizzatori sociali, Agnese De Luca, fa si’ che non intervenga alcuna interruzione della cassa integrazione per i lavoratori interessati”, spiega il ministero in una nota.