Vertenza Whirlpool, sciopero anche negli stabilimenti nelle Marche

301

Anche nelle Marche ci si mobilitera’ il 31 ottobre nell’ambito della vertenza Whirlpool. Proclamate quattro ore di sciopero con annesso presidio davanti agli stabilimenti di Melano a Fabriano (Ancona) e a Comunanza (Ascoli Piceno). Anche gli impiegati della sede fabrianese del gruppo sciopereranno. Nell’ultimo giorno di lavoro dei colleghi del sito produttivo di Napoli, se non interverranno novita’ sostanziali, Fiom, Fim, Uilm “ritengono fondamentale e urgente la ripresa del confronto fra le parti. Riteniamo inaccettabile, sia nel modo che nel merito, l’ennesima decisione unilaterale assunta da Whirlpool, ci preoccupa il silenzio del Governo, quindi, in concomitanza con lo sciopero generale provinciale dichiarato da Cgil, Cisl e Uil di Napoli, Fim, Fiom e Uilm proclamano 4 ore di sciopero per l’intero Gruppo con presidio davanti gli stabilimenti”.