Sciopero Alitalia, cancellati 137 voli

Un altro sciopero nazionale del trasporto aereo è previsto il prossimo 13 dicembre

196

Sono 137 i voli cancellati da Alitalia per lo sciopero del trasporto aereo proclamato per lunedì 25 novembre. Nella nota pubblicata sul sito della compagnia, si legge che “alcune sigle sindacali” hanno promosso un’agitazione “dei controllori di volo dalle 13 alle 17”. Visto che nelle stesse ore sono state confermati altri scioperi nel settore aereo, Alitalia spiega di essere “costretta a cancellare alcuni collegamenti, sia nazionali che internazionali”.

Per limitare i disagi, la compagnia “ha attivato un piano straordinario che prevede l’impiego di aerei più capienti sulle rotte domestiche e internazionali: l’obiettivo è smistare i “viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni sui primi voli disponibili”. Alitalia prevede che “il 60% dei passeggeri riesca a viaggiare nella stessa giornata del 25 novembre”. Un altro sciopero nazionale del trasporto aereo è previsto il prossimo 13 dicembre.