Riders, la tutela dei lavoratori è legge

204

“Da oggi” i riders hanno “le stesse tutele di un lavoratore dipendente. Non dipenderanno piu’ dal punteggio del software, avranno tutele assicurative e pensionistiche, rimborsi spese e un minimo orario garantito”. Lo scrive Luigi Di Maio su facebook. “Il Decreto Legge Riders e’ stato l’ultimo provvedimento che ho firmato da Ministro del Lavoro”, ricorda. “Da oggi e’ Legge”, aggiunge, ringraziando il gruppo parlamentare 5 Stelle e la Ministra del Lavoro Nunzia Catalfo “per averne assicurato il percorso di conversione. E’ la prima legge in Europa che garantisce diritti di questo tipo”.