Polizia, pubblicato il bando di concorso per 1650 agenti allievi

315

Il tanto atteso Concorso della Polizia di Stato è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ieri, 31 gennaio, e prevede l’assunzione di 1650 agenti allievi. Per partecipare alle selezioni, bisognerà avere un’età compresa tra i 18 e i 26 anni ed è previsto il superamento di una prova scritta, una di efficienza fisica, una psico-fisica e una attitudinale per essere vincitori; il bando scade il primo marzo.

Per partecipare alle selezioni sarà necessario essere cittadini italiani, in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o un titolo equipollente e godere dei diritti civili e politici. Inoltre, i candidati dovranno avere un’età compresa tra i 18 e i 26 anni e possedere le capacità fisiche e psichiche per poter svolgere i propri compiti.

Il Concorso prevede diverse fasi, nelle quali la commissione potrà accertare l’effettivo possesso dei requisiti richiesti ai candidati: prova scritta, prova di efficienza fisica, prova attitudinale e prova psico-fisica.