Phonetica cerca personale, previste 100 assunzioni entro il 2022

Programma assunzionale 2020-2022 concordato con i sindacati: i nuovi inserimenti saranno effettuati mediante contratti a tempo indeterminato

259

Numerosi posti di lavoro in arrivo nel settore dei contact center con Phonetica. L’azienda, che offre servizi in outsourcing, ha in programma di incrementare l’organico della propria sede di Forlì. Sono previste ben 100 assunzioni entro il 2022. Stando a quanto riportato nella nota l’azienda ha siglato un accordo con le organizzazioni sindacali impegnandosi a salvaguardare e incrementare l’occupazione. Come? Cessando di esternalizzare i servizi e, dunque, reinternalizzando le attività date in appalto ad altre aziende, e acquisendo nuove commesse.

L’intesa avrà una positiva ricaduta occupazionale, dato che sono numerosi i posti di lavoro Phonetica da coprire in base al programma assunzionale 2020-2022 concordato con i sindacati. Sono 100 le nuove risorse che entreranno in azienda nei prossimi 3 anni, in aggiunta ai 13 dipendenti che già lavorano presso la sede forlivese.

I nuovi inserimenti saranno effettuati mediante contratti a tempo indeterminato. Phonetica, infatti, si è impegnata anche a garantire assunzioni stabili, trasformando il 100% dei contratti a termine per stabilizzare il personale a tempo determinato.