Nuovo punto vendita Obi in Italia, in arrivo 90 posti di lavoro

Il centro aprirà a La Spezia, dove l’amministrazione comunale ha approvato il progetto urbanistico per il recupero dell’area ex Sio

241

Nuovi posti di lavoro in Liguria saranno creati grazie all’apertura di un punto vendita OBI a La Spezia.  La nota catena tedesca di negozi per il bricolage ha in programma di realizzare uno store che creerà occupazione sul territorio. Con la nuova apertura si prevedono fino a 90 assunzioni di personale.

A dare la notizia è il quotidiano Il Secolo XIX, attraverso un recente articolo dedicato al nuovo punto vendita OBI che aprirà a La Spezia e alla relativa ricaduta occupazionale. L’amministrazione comunale della città ligure ha approvato, infatti, il progetto urbanistico per il recupero dell’area c.d. ‘ex Sio’, occupata dalla fabbrica della Società italiana dell’ossigeno ormai in disuso da anni. Il piano di rilancio della zona, presentato dalla società di investimenti Talea, che fa parte del gruppo Coop Liguria, prevede anche l’edificazione di un punto vendita per il fai da te che, a quanto sembra, farà parte del brand tedesco.

Per portare a termine il programma di rilancio dell’area Talea investirà più di un milione di euro, che serviranno anche ad effettuare interventi per migliorare la viabilità e azioni di bonifica. Si stima che la nuova apertura porterà numerose assunzioni OBI e che darà lavoro a circa 90 risorse.