Manovra, l’ipotesi: un bonus alle aziende per le neo mamme

L'annuncio del ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo: "Stiamo studiando una norma per un esonero contributivo al datore di lavoro"

192

“Stiamo studiando una norma da inserire in manovra che mantiene la donna dopo la maternità a lavoro dando un esonero contributivo al datore di lavoro”. Così la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, parlando all’anteprima del Festival organizzato dai consulenti del Lavoro. La ministra quindi sottolinea la volontà di intervenire sul fenomeno che vede “le donne spesso lasciare il lavoro dopo il primo anno di maternità”.