Lunedì nero nei cieli, sciopero nazionale dei voli

I sindacati prevedono un presidio a Roma presso il ministero dei Trasporti

254

Lunedì nero per i voli a causa dello sciopero nazionale di 4 ore oggi, lunedì 25 marzo, dalle 10 alle 14. I sindacati prevedono un presidio a Roma presso il ministero dei Trasporti.  Si tratta di uno sciopero unitario, proclamato da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo, al quale hanno aderito anche i sindacati si piloti e assistenti di volo Anpac e Anpav.
“Alla base dello sciopero – spiegano i sindacati – c’è la situazione della legislazione che regola il settore che ha incentivato una competizione spinta tra le compagnie che si è scaricata, attraverso la possibilità di pratica di forme estreme di dumping contrattuale, sui lavoratori. A questo si aggiunge la situazione di Alitalia, arrivata alla fase conclusiva dell’amministrazione straordinaria, il cui esito non è affatto scontato, con molti addetti in cassa integrazione”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here