KPMG assume, 100 posizioni aperte in tutta Italia

Si ricercano sia professionisti a vari livelli di carriera che giovani anche senza esperienza

588

Il gruppo Kpmg, che opera nel settore dei servizi professionali, cerca periodicamente personale per assunzioni in Italia. Le opportunità professionali non mancano anche per giovani senza esperienza, da inserire in stage.

KPMG è una rete globale di studi professionali, affiliati a KPMG International Cooperative, entità di diritto svizzero, che forniscono servizi di revisione contabile, fiscale e di consulenza. Il Gruppo è stato fondato, nel 1987, da Piet Klynveld, William Barclay Peat, James Marwick e Reinhard Goerdeler, che hanno fuso le rispettive aziende dando vita al nuovo brand, il cui nome deriva dalle iniziali dei loro cognomi. Oggi KPMG è presente in ben 147 Paesi del mondo ed impiega circa 219mila collaboratori. Opera anche in Italia, attraverso KPMG SpA, KPMG Advisory SpA, KPMG Fides Servizi di Amministrazione SpA, KPMG Audit SpA e Studio Associato – Consulenza legale e tributaria. Nel nostro Paese conta 26 sedi, circa 4mila dipendenti e 6mila clienti.

Durante l’anno il Gruppo seleziona personale per assunzioni in Italia. Al momento, ad esempio, sono circa 100 le posizioni aperte. Si ricercano sia professionisti a vari livelli di carriera che giovani anche senza esperienza. Per questi ultimi sono disponibili, per lo più, tirocini.

I candidati selezionati saranno assunti presso varie sedi in Marche, Puglia, Lombardia, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Sicilia, Toscana, Liguria, Campania, Piemonte, Veneto, Umbria, Abruzzo, Lazio e Friuli Venezia Giulia. Si ricercano laureati, diplomati, laureandi e neolaureati, da inserire nei settori Accounting Advisory Services, Audit, Business Advisory, Business Performance Services e Business Support. O nelle aree Compliance Management Services, Corporate Finance, Corporation Tax, Finance & Accounting, Financial Risk Management, Internal Audit, Risk and Compliance Services, IT, Legal Services, Recruitment & Resourcing e in altri ambiti. Generalmente si richiede la conoscenza della lingua inglese.