Ispettorato del lavoro, pronto concorso per 150 unità

248

Arrivano i rinforzi per l’Ispettorato del Lavoro. Le Commissioni Industria e Lavoro del Senato hanno approvato un emendamento al decreto ‘salva imprese’ che punta a rafforzare l’attivita’ di contrasto al fenomeno degli infortuni sul lavoro e di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, prevedendo un incremento fino a un massimo di 150 unita’ di personale dell’Inl. L’Ispettorato nazionale del lavoro e’ quindi autorizzato a bandire una procedura di concorso e conseguentemente ad assumere a tempo indeterminato il contingente di personale ispettivo, a decorrere dall’anno 2021.