Imprese, i ragionieri sono i diplomati più richiesti

357

A gennaio la scelta della scuola superiore. Sono oltre 18 mila in un mese i posti offerti dalle imprese per chi esce dalle superiori o dalle scuole professionali a Milano (15 mila posti), Monza Brianza (2.590) e Lodi (510) a dicembre 2019. Rappresentano il 56% circa delle 33 mila entrate totali previste nel mese (il 35% riguarda i diplomi e il 21% le scuole professionali). Ed e’ ancora il ragioniere (indirizzo amministrazione, finanza e marketing) il diplomato piu’ richiesto dalle imprese di Milano, pari a 2.220 mila entrate mensili previste (7,8%), cosi’ come a Monza Brianza (320 posizioni richieste, 8%) mentre a Lodi e’ ugualmente ricercato il diplomato in meccanica e meccatronica (entrambi 30 posizioni, 4,1%). A Milano 820 posti anche per l’indirizzo in elettronica ed elettrotecnica, 750 per la qualifica professionale in ristorazione e 660 nel diploma in turismo enogastronomia e ricettivita’, a Monza 200 per l’indirizzo professionale in ristorazione e 190 in meccanica mentre a Lodi richiesto l’indirizzo professionale in ristorazione (50 posti). Tra chi esce dalla scuola secondaria, le imprese faticano a trovare soprattutto diplomati in informatica e telecomunicazioni a Milano (il 58,5% e’ di difficile reperimento) e in turismo, enogastronomia e ricettivita’ (58%), nel settore informatica e telecomunicazioni a Monza (83%) e nell’indirizzo meccanico a Lodi (45,2%). Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati Sistema Informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere in collaborazione con ANPAL relativi a dicembre 2019.