Fincantieri, piano per 6mila assunzioni entro il 2022

352

Fincantieri, nota azienda leader nel settore della metalmeccanica sta portando avanti un piano di maxi reclutamento che porterà a circa 6 mila nuove assunzioni entro il 2022 per varie figure professionali: dai carpentieri, ai montatori di condotta, ai meccanici di bordo e agli elettricisti. Tuttavia, per molte mansioni si richiede il diploma di maturità. Attualmente, l’azienda ha aperto le assunzioni per diplomati e laureati che saranno inseriti nelle sedi di Riva Trigoso e Trieste.

Il noto Gruppo si occupa della costruzione di navi da crociera, yacht, petroliere, navi da traghetto, portacontainer, navi militari e navi mercantili. Tuttavia, nel corso degli anni ha attraversato un periodo di forte espansione, con un fatturato pari a 5,4 miliardi di euro. Fincantieri, inoltre, sta portando avanti una campagna di maxi reclutamento che porterà a circa 6 mila assunzioni entro il 2022. Tuttavia, le figure ricercate sono svariate e molte opportunità d’impiego riguardano l’indotto, che prevede la copertura di altri 4 mila posti di lavoro.