Fc Pomigliano, ecco il bonus produzione: agli operai 1.675 euro in busta paga

273

Fca-Fiat Chrysler Automobiles ha comunicato oggi alle organizzazioni sindacali i valori del bonus retributivo, che sarà erogato questo mese a tutti i dipendenti italiani del gruppo, in relazione agli obiettivi di efficienza produttiva previsti dal contratto collettivo specifico di lavoro di Fca. I risultati variano a seconda delle performances, misurate con il sistema Wcm-World Class Manufacturing, realizzate da ogni singola unità produttiva. Sono confermati i risultati della maggior parte degli stabilimenti produttivi del gruppo, tra i quali ancora una volta si distinguono Pomigliano e Verrone che per il quinto anno consecutivo hanno raggiunto l’eccellenza e riceveranno in media 1.675 euro. Alcune realtà del gruppo hanno registrato un miglioramento dei risultati rispetto allo scorso anno.

Nel complesso, a tutti i dipendenti di Fca in Italia verrà erogato mediamente un premio leggermente superiore al 6% della retribuzione di riferimento, che corrisponde a circa 1.350 euro medi. La politica retributiva, introdotta nel luglio del 2015 e confermata dal rinnovo del 2019, prevede di far partecipare direttamente tutte le persone ai risultati di produttività e qualità del gruppo, spiega una nota.