Ex Ilva, pronto lo sciopero di 24 ore

40

Sciopero di 24 ore e presidio sotto la Regione Puglia a partire dalle 9.30 del 7 maggio dei cassintegrati di Ilva in amministrazione straordinaria. L’iniziativa e’ indetta dal sindacato Usb e vuole, si spiega. “richiamare l’attenzione sui lavoratori ex Ilva in amministrazione straordinaria”. “Sono trascorsi ormai due anni – dice Usb – dal momento in cui il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, in un’assemblea tenuta a Taranto, di fronte a oltre 400 lavoratori Ilva in amministrazione straordinaria, ha assunto impegni ben precisi in merito a corsi di formazione e lavori di pubblica utilita’”. Per Usb, “i percorsi formativi, e ancor di piu’ i lavori di pubblica utilita’, rappresentano preziosi strumenti, da sfruttare assolutamente, per dare a questa fetta di lavoratori un’opportunita’ dal punto di vista professionale ma anche sociale”.