Concorsi al Ministero dell’Ambiente: bando per 251 assunzioni a Roma

305

Nuovo concorso indetto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per selezionare 251 unità di personale per il ruolo di Funzionari. Il concorso per Funzionari Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio è aperto solo a laureati e le candidature sono ammesse entro il giorno 23 settembre 2019. Le nuove 251 risorse nel ruolo di Funzionari saranno impegnati a tempo indeterminato presso Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare con sede a Roma, e in particolare si ricercano le seguenti figure:

  • 60 Funzionari con competenze nel settore delle scienze naturali, scienze ambientali, agrarie e forestali – (Cod. NAT/MATTM);
  • 13 Funzionari con competenze nel settore delle scienze statistiche, l’informatica, la società dell’informazione – (Cod. INF/MATTM);
  • 55 Funzionari con competenze nel settore dell’ingegneria per l’ambiente e il territorio, energetica e nucleare, gestionale, civile – (Cod. ING/MATTM);
  • 35 Funzionari con competenze nel settore dell’economia e fiscalità ambientale – (Cod. ECO/MATTM);
  • 25 Funzionari con competenze nel settore della pianificazione territoriale, urbanistica ed ambientale, e nell’architettura del paesaggio – (Cod. ARC/MATTM);
  • 22 Funzionari con competenze nel settore delle scienze biologiche e biologia marina – (Cod. BIO/MATTM);
  • 11 Funzionari con competenze nel settore delle scienze chimiche – (Cod. CHI/MATTM);
  • 30 Funzionari con competenze nel settore delle scienze geologiche e geofisiche – (Cod. GEO/MATTM).

Come detto sopra nell’articolo per tale concorso è necessario essere in possesso di titolo di laurea e inoltre vi segnaliamo anche i requisiti:

  •  età non inferiore a 18 anni;
  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’UE o cittadinanza di uno dei Paesi ammessi dal bando;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • non aver riportato condanne penali.

Come candidarsi

Le domande di candidatura al concorso di 251 funzionari Ministero dell’ambiente e tutela del territorio saranno raccolte entro il giorno 23 settembre 2019, attraverso il portale Step One 2019, e i partecipanti al concorso dovranno allegare alla candidatura la ricevuta del pagamento della tassa di concorso pari a10 euro.