Comune di Roma, pronti bandi per 895 assunzioni nel 2020

82

Vigili, architetti, istruttori economici e amministrativi. Il Comune di Roma prepara una nuova infornata di assunzioni: 895 le entrate previste per il 2020, cui si aggiungeranno in seguito le nuove risorse derivanti dai concorsi che il Campidoglio lancerà nei prossimi mesi. Lo ha annunciato Virginia Raggi in un lungo post pubblicato su Facebook all’interno del quale traccia anche un bilancio di quanto fatto dalla sua giunta sul fronte occupazionale: “Nel complesso, a fine anno avremo inserito oltre 6mila nuovi dipendenti, producendo un ricambio del personale pari al 26%. In sostanza, un dipendente su quattro di Roma Capitale è stato assunto da questa Amministrazione”, rivendica la sindaca.