Comune di Napoli, via libera al concorso per l’assunzione di 51 agenti municipali

278

L’assunzione a tempo determinato di 51 agenti di Polizia Locale e’ prevista nella delibera – a firma del vicesindaco con delega al Personale Enrico Panini e dell’assessore alla Polizia Locale Alessandra Clemente – approvata oggi dalla giunta De Magistris. La delibera e’ finanziata con le risorse del Fondo Sicurezza Urbana di cui all’art.35-quater del D.L. n. 113/2018. “Con quest’atto si procede a ritmo serrato – afferma il vicesindaco Enrico Panini – con l’operazione di potenziamento del fabbisogno del Corpo della Polizia Locale, confermando la programmazione delle assunzioni degli agenti mediante il finanziamento erogato dal Ministero dell’Interno a seguito delle richieste fatte dall’amministrazione comunale al Governo. Siamo certi che l’assunzione di ulteriori 51 unita’, avvalendoci della graduatoria e a seguito della procedura di selezione che si e’ tenuta a ottobre 2019, dara’ una boccata di ossigeno al Corpo della Polizia Locale. Auspichiamo che possano trasformarsi a breve in assunzioni a tempo indeterminato vista l’importanza e la necessita’ per tutti i quartieri di Napoli della presenza degli agenti di polizia locale in strada”.