Auchan, il 30 ottobre proclamato sciopero nazionale

232

Mercoledi’ si terra’ lo sciopero nazionale dei lavoratori Auchan e Sma e del personale dei punti vendita gia’ “in transito” verso Conad. La vertenza interessa a Catania e provincia 400 addetti, indotto compreso. La Uiltucs-Uil, che ha proclamato la giornata di protesta insieme con le altre organizzazioni di categoria, sara’ “massicciamente e convintamente impegnata in questa iniziativa di lotta” perche’, spiega Giovanni Casa, segretario del sindacato di Catania, “dal confronto con le aziende non sono emerse risposte certe e concrete sul futuro”. “La Uiltucs con Filcams Cgil e Fisascat Cisl – aggiunge Casa – invitano i lavoratori allo sciopero, deciso peraltro dopo che Conad non s’e’ voluta vincolare a nessun impegno formale verso gli oltre 18 mila dipendenti coinvolti in tutta Italia nella vertenza, annunciando che una parte della rete vendita sara’ ceduta a terzi, ma senza esplicitare a chi e a quali condizioni e disdettando la contrattazione integrativa vigente senza neanche impegnarsi a pattuire il nuovo modello di organizzazione del lavoro”.