Atac, ecco il Piano Assunzioni: ci saranno 412 nuovi posti di lavoro

50

“Nuovi autisti per i nuovi bus di Atac. Ecco 28 dei nuovi autisti che la nostra azienda di trasporto pubblico ha assunto quest’anno per rinnovare e potenziare l’organico. In questi giorni stanno seguendo i corsi di formazione per entrare a far parte del personale di guida. Rientrano nel piano assunzioni del 2020 che prevede l’ingresso in Atac di 330 nuovi autisti e 82 operai”. Lo scrive su Facebook Pietro Calabrese, assessore ai Trasporti di Roma. “Gia’ nel 2019 – aggiunge – Atac era tornata ad assumere, 250 nuovi autisti e 135 operai: un risultato reso possibile dal piano di risanamento dell’azienda avviato con il concordato dopo anni di blocco del turnover. Nel 2014 infatti, le assunzioni erano state sospese per via del piano di rientro del debito, dovuto al commissariamento del debito pregresso di Roma Capitale. Noi abbiamo rimediato a questa ennesima conseguenza di una cattiva gestione della cosa pubblica: abbiamo risanato i conti, approvato il concordato e fatto nuovi investimenti. I risultati sono sotto gli occhi di tutti: nuovi bus – conclude – che impieghiamo soprattutto nelle periferie e nuovo personale per guidarli e per garantirne la manutenzione. Andiamo avanti cosi’ per dare alla citta’ il servizio di trasporto pubblico che merita”.