Amazon apre un nuovo deposito in Italia: 120 posti di lavoro

Il colosso dell’e-commerce Amazon continua ad investire in Italia: un nuovo deposito di smistamento verrà aperto in autunno a Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini. La nuova struttura sarà operativa nei prossimi mesi e lavorerà con diversi fornitori locali di servizi di consegna, permettendo ad Amazon di continuare a investire nella sua rete di trasporti e in altre innovative soluzioni per espandere la propria capacità di consegna e velocizzare le spedizioni per i clienti. Il colosso spiega che Amazon Logistics sta aiutando i fornitori locali di servizi di consegna a far crescere il proprio giro di affari e aggiunge capacità e flessibilità alla rete di consegna di Amazon per soddisfare la crescente domanda dei clienti. Nel deposito di smistamento da 7.700 mq. di Santarcangelo, Amazon creerà più di 20 posti di lavoro a tempo indeterminato, entro la fine del 2019. Inoltre, i fornitori di servizi di consegna assumeranno più di 100 autisti a tempo indeterminato, che ritireranno i pacchi dal deposito di smistamento e li consegneranno ai clienti di Amazon nel centro-nord.