Agenzia delle Entrate, in arrivo concorsi per 2600 assunzioni

324

Per il nuovo anno, l’Agenzia delle Entrate dovrebbe indire diversi concorsi pubblici, miranti a coprire circa 2600 posti nel triennio 2020-2022 (di cui il primo, a inizio 2020). Dei posti a concorso, circa 2300 sarebbero per impiegati, 300 per dirigenti. Tra i requisiti, prevista la laurea in diversi settori: giuridico, economico, statistico e anche il diploma di geometra.