Scuola, il ministro: “Mai più un inizio di anno scolastico senza personale”

245

“Una scuola veramente ”aperta a tutti” non lascia a casa nessuno. ”Non uno di meno” diciamo e ciò vale per gli studenti di origine straniera, membri vitali delle nostre comunità scolastiche, come per i docenti necessari a coprire le cattedre scoperte, a partire dagli insegnanti di sostegno senza i quali non può essere garantito il diritto allo studio per gli alunni con disabilità. A tal proposito mi impegno acciocché non accada più che l’anno scolastico cominci senza il personale scolastico necessario”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti inaugurando Lo ha affermato il ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, inaugurando il nuovo anno scolastico nel cortile della Primaria ‘Mariele Ventre’ dell’Aquila, di fronte ad una platea di circa mille studenti in rappresentanza di 350 istituti di tutta Italia.