Mancano gli insegnanti, una scuola in Veneto resterà chiusa

200

Gia’ un sabato di vacanza forzata per gli alunni della Scuola primaria ‘De Amicis’ di Musile di Piave (Venezia), che oggi resta chiusa per mancanza di insegnanti. Il provvedimento riguarda otto classi. E’ stato deciso dalla dirigenza – riferisce ‘Il Corriere Veneto’ – data l’assenza in organico di quattro insegnanti comuni e 7 di sostegno. “Ma oggi – spiega il dirigente scolastico, Alessandro Culatti Zilli – abbiamo gia’ fatto due nuove assunzioni e da lunedi’ ripartira’ l’orario completo per tutti”. Zilli sottolinea che il giorno di chiusura, il sabato, e’ stato deciso per evitare disagi ancora maggiori alle famiglie; l’alternativa sarebbe stata quella di fare piu’ giorni della settimana ad orario ridotto. “Stiamo lavorando al massimo per completare l’organico, e del resto – conclude il dirigente – abbiamo ricevuto l’autorizzazione a fare le assunzioni dei supplenti solo giovedi’ mattina”.