Covid, la ministra agli studenti: “Nel weekend rispettate le regole”

140

“Stamattina ho fatto una visita a sorpresa all’IIS De Amicis-Cattaneo di Roma. Ho girato una decina di classi e sono soddisfatta del rispetto delle regole anti-Covid dimostrato da studentesse e studenti. A tutti i ragazzi ho fatto un appello che rinnovo: a maggior ragione in vista del weekend ci tengo a ricordare che è fondamentale il rispetto di queste regole soprattutto fuori da Scuola. Perché è lì che stanno aumentando i contagi”. Lo scrive su Facebook la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina riportando poi dichiarazioni di scienziati, esperti e istituzioni, quali Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Fabio Ciciliano, il dirigente della Protezione civile componente del Comitato tecnico-scientifico, Walter Ricciardi, docente di Igiene generale e applicata all’Università Cattolica di Roma e consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, Ranieri Guerra, direttore generale aggiunto dell’Organizzazione mondiale della sanità, e Alessio D’Amato, assessore regionale alla Sanità nel Lazio). “Cerchiamo quindi di non fare allarmismo nei confronti della Scuola. Altrimenti non rivolgeremo la giusta attenzione al reale obiettivo, ovvero il rispetto delle misure di sicurezza durante le attività extrascolastiche e, in particolare, di svago” conclude la ministra.