“Classi pollaio e tempo pieno, al Sud servono 40mila docenti”

245

“La riduzione del numero di alunni per classe e l’aumento di tempo-scuola al Sud, necessitano di un surplus di insegnanti: servono non meno di cinque docenti in piu’ per istituto, considerando anche che alla maggiore parte delle 8.200 scuole autonome sparse per il territorio nazionale sono annesse piu’ sedi. E’ bene, quindi, che il ministero dell’Istruzione preveda la richiesta al Mef di non meno di 40 mila insegnanti ulteriori in organico di diritto, al fine di rendere esecutivi gli sdoppiamenti di classe, in presenza di un elevata quantita’ di iscritti, e di tenere sempre aperte le scuole del Meridione, dove occorre riallineare i livelli di apprendimento”. Lo afferma l’Anief, secondo cui “e’ necessario prevedere azioni integrate tra la scuola e l’extra scuola, intervenendo sia sulla condizione di svantaggio di partenza che sull’offerta educativa di qualita’, mediante opportune azioni formative nella scuola, pur nel rispetto dell’autonomia scolastica”.